Brisighella protagonista questa domenica con la Sagra dell’Olio e dell’Ulivo

In occasione della Sagra dell’Olio e dell’Ulivo domenica 25 novembre e dei 50 anni dalla fondazione della CAB Cooperativa Agricola Brisighellese, in queste settimane sono arrivate nel borgo medioevale della valle del lamone 3 emittenti nazionali: Sky con Gambero Rosso Channel, RAI3 con la trasmissione Geo&Geo e RETE4 con il nuovo programma SlowTurist condotto da Patrizio Roversi (di TuristiPerCaso). Tutte queste trasmissioni andranno in onda nella prossima primavera per promuovere le eccellenze del territorio brisighellese.

Il connubio fra olio ed il territorio di Brisighella continua negli anni a confermarsi un connubio vincente. La coltivazione dell’ulivo in terra brisighellese risale infatti a tempi antichissimi (già in epoca romana l’ulivo e le sue drupe erano conosciuti, apprezzati e valorizzati), il Brisighello (Olio DOP) è il testimonial d’eccellenza del Borgo e del territorio Brisighellese che vengono percepiti a livello di media nazionali in perfetta simbiosi.

“Effettivamente è così – conferma Franco Spada Assessore alle Attività Produttive del Comune di Brisighella – Brisighella è associata all’olio proprio come il Culatello con Zibello. Proprio per questo come Amministrazione comunale siamo in prima linea nella campagna assieme a tutte le Città dell’Olio d’Italia affinché il Paesaggio Olivicolo Mediterraneo venga inserito nei Patrimoni Immateriali dell’Unesco. Quella di riconoscimento del paesaggio come Patrimonio Unesco è una richiesta molto importante, per due motivi in particolare: in primis per dare maggior valore a questo patrimonio e fornire una leva di marketing in grado di procurare ricadute positive sul turismo rurale. La valorizzazione del paesaggio olivicolo può infatti essere un richiamo per turisti anche internazionali ed il caso Brisighella ne è un perfetto esempio. In secondo luogo per sensibilizzare sull’importante lavoro che viene svolto dagli agricoltori come tutela del territorio, perchè prendersi cura del paesaggio vuol dire anche evitare dissesti idrogeologici, danni economici che poi possono a loro volta penalizzare le imprese”.

Il Sindaco Davide Missiroli invece sottolinea la storia e l’importanza che CAB ha avuto in questo processo: “Noi stiamo godendo dei benefici di 50 anni di duro lavoro dei tantissimi agricoltori e lavoratori che hanno avuto la lungimiranza di aggregarsi e cooperare nel segno della qualità e della valorizzazione territoriale. Proprio per questo il programma la della 53° edizione della Sagra dell’Ulivo, che celebra ogni anno le caratteristiche del prodotto più rappresentativo del territorio, prevede i festeggiamenti del 50 esimo anniversario di fondazione della cooperativa CAB per ricordare e ringraziare i soci fondatori e tutti coloro che in questi 50 anni hanno messo tutte le loro forze per raggiungere questi importanti risultati e ribadire che dobbiamo continuare a lavorare in questa direzione.”

Ecco in breve il programma di Domenica 25 novembre Sagra dell’Olio e dell’Ulivo:

dalle ore 08.00 per tutta la giornata

  • Esposizione e vendita dell’olio Extra Vergine di Oliva della “Terra di Brisighella”.
  • Dimostrazione in diretta di spremitura di olive, a cura della C.A.B.
  • Mostra mercato di prodotti tipici nostrani presentati dai produttori CO.PA.F.

alle ore 10.30
presso il foyer del teatro Pedrini presso la residenza Municipaleconvegno dal titolo ‘50 anni di storia: la nostra terra, la nostra gente, la nostra cooperativa’. Al termine del convegno saranno premiati i soci fondatori con una raccolta di foto che ripercorrono la storia della cooperativa ed un’edizione speciale  di Brisighello e una bottiglia di spumante Brut classico.

dalle Ore 11.00
Apertura dello stand gastronomico dove potrete gustare piatti tipici, accompagnati dall’olio novello. Lo stand funzionerà fino alle ore 20.00

alle ore 16.00
davanti al punto vendita CAB di piazzetta Porta Gabolo 5 brindisi offerto per tutti dalla cooperativa.

Esibizione pomeridiana della Banda del Passatore.

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>