Notte ‘fatata’ alla scuola di Marzeno per i piccoli dell’Infanzia

L‘originale esperienza, nella notte fra il 3 e il 4 giugno prossimi, è promossa dalle insegnanti della scuola d’Infanzia ‘Martiri di Cefalonia’ e condivisa da famiglie e collaboratori. Questo evento vuole essere un modo per vivere la scuola in maniera diversa, spiega la dirigente scolastica Carmelina Rocco, “più viva, diffusa e partecipata, per sperimentare un’iniziativa dal carattere squisitamente puerocentrico, e per cercare di far vivere ai bambini un momento indimenticabile.”

I piccoli della scuola d’Infanzia ‘Martiri di Cefalonia’ di Marzeno

Questo sarà infatti il loro ultimo anno nella scuola dell’Infanzia, “è un momento di transizione molto importante per loro – dicono le insegnanti Raffaella Chioccini e Marina Cavina – e vogliamo che ne conservino un buon ricordo”. Le insegnanti hanno predisposto le attività già a partire dal pomeriggio, quando i piccoli saranno accolti e preparati a vivere la loro scuola in una dimensione diversa: una notte ‘fatata’ dove i bambini saranno prima impegnati in una serie di attività, adeguatamente predisposte, di carattere ludico-ricreativo e didattiche, per poi prepararsi a trascorrere la notte con torce, sacchi a pelo e materassini, mentre per la mattina dopo è stata pensata una colazione in comune e di seguito la ripresa della normale giornata scolastica.

Tutto pronto dunque per affrontare questo forte momento di aggregazione e socializzazione, “dalla forte caratura educativa – spiegano le insegnanti – dal punto di vista del rinforzo delle abilità relazionali e dell’autonomia”, un’esperienza che è stata condivisa soprattutto dai genitori che forniranno il loro prezioso contributo per rendere davvero indimenticabile questa notte ai piccoli di cinque anni che si accingono al grande passo verso la scuola dell’obbligo.

Margherita Rondinini

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>