Troupe BBC sulla Vena riprende anche un ‘toro’ Lamborghini

È indubbio che il territorio della Vena del gesso romagnola sia una miniera di risorse e attrazioni naturali, ma le sorprese non si esauriscono tra vegetazione ancestrale e fauna selvatica sorprendente di lupi, cinghiali maculati o gatti selvatici grossi come volpi. Anche i nastri d’asfalto delle strade di collegamento tra una valle e l’altra rivelano una loro identità di singolare interesse.

Massimiliano Guaducci, accanto alla Lamborghini Aventador (nome di un toro da combattimento come consuetudine nei ‘battesimi’ delle vetture della casa modenese). Il giovane di Villa Vezzano rientrando a casa si è imbattuto nelle riprese televisive di Top Gear, facendosi immortale in una memorabile foto ricordo, in una delle piazzole sosta nei pressi della grotta Tanaccia.

Massimiliano Guaducci, accanto alla Lamborghini Aventador (nome di un toro da combattimento come consuetudine nei ‘battesimi’ delle vetture della casa bolognese). Il giovane di Villa Vezzano rientrando a casa si è imbattuto nelle riprese televisive di Top Gear, facendosi immortale in una memorabile foto ricordo, in una delle piazzole sosta nei pressi della grotta Tanaccia.

 

La provinciale Monticino-Limisano, è stata scelta nei giorni scorsi come circuito di prova per testare, niente meno, che una Lamborghini Aventador, per il popolare show televisivo della BBC, Top Gear. Il format tratta principalmente di veicoli, in particolare automobili, con uno stile umoristico e provocatorio e vanta una stima di 350 milioni di spettatori in tutto il mondo, 8 milioni dei quali lo seguono ogni settimana nel Regno Unito su BBC Two. In Italia Top Gear è doppiato in italiano, e trasmesso da Discovery Channel al canale 401 della piattaforma Sky, in onda in Italia da marzo 2011 e da maggio di quest’anno con la diciannovesima stagione della serie inglese.

Fra sei mesi, quindi, vedremo le riprese della Lamborghini, una delle più ‘adrenaliche’ vetture del mondo, ripresa sul circuito della Vena, con i calanchi, il santuario del Monticino, e la vetta di Monte Mauro come fondale scenografico. A condurre la trasmissione saranno come sempre i presentatori Jeremy Clarkson, Richard Hammond, James May; e il pilota The Stig, che effettua i test e sul quale aleggiano innumerevoli leggende. La sua identità è tuttora ignota e viene costantemente descritto come un misterioso pilota professionista, che non parla mai. Allo show è associata poi la rivista Top Gear Magazine, pubblicazione prodotta da BBC Magazines (edita in Italia da Editoriale Domus).

Margherita Rondinini

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>