Laboratorio di incoming turistico

Un corso di formazione per creare una rete d’imprese per la valorizzazione del Parco della Vena del gesso romagnola si presenta martedì 1 ottobre, dalle ore 18, nella sede Cna Faenza in via S.Silvestro 2.

Il laboratorio è organizzato da Ecipar (Formazione e Servizi innovativi Ravenna) con la consulenza di Andrea Succi e Giulia Reina. Il territorio come leva di sviluppo economico mira a creare la prima rete privata di operatori economici per commercializzare l’Ospitalità in provincia di Ravenna, dal collinare faentino, all’area lughese fino al mare, 365 giorni all’anno, per un turismo di stagione.

In particolare, si punta a far crescere una cultura di ospitalità valorizzando le eccellenze della provincia ravennate, partendo dalle peculiarità del Parco della Vena Romagnola. Oltre alle storiche vie di comunicazione a forte valenza turistica come la ferrovia Faenza-Firenze, grazie al progetto sarà possibile valorizzare non solo l’Economia del Turismo, ma favorire l’attività d’internazionalizzazione delle imprese eccellenti che rendono il nostro territorio un distretto economico ad alto valore aggiunto.

I primi settori rappresentati saranno: agenzie di viaggi, B&B, agriturismi, alberghi, ristoranti, produttori eno-gastronomici, trasporti, campeggi, servizi di assistenza, guide turistiche, ecomusei, operatori del tempo libero. La metodologia d’approccio si articola in sei incontri (durata di 4 ore ciascuno) in altrettante differenti sedi, in base alle scelte condivise con i partecipanti. Questo incoming turistico è un progetto itinerante per far conoscere luoghi ed esperienze, confezionare proposte di ospitalità, conoscere persone, luoghi, prodotti, creando sinergie anche inaspettate.

Il primo corso, il 15 ottobre, intende supportare un gruppo di operatori in diversi settori merceologici che agiscono sul territorio del Parco Regionale della Vena a realizzare una rete di servizi/prodotti integrati, per aumentare il grado di competitività delle singole imprese e la gamma di servizi offerti, sviluppare nuovi mercati, migliorare la visibilità e la percezione che i clienti hanno delle imprese stesse.

Partecipanti: minimo 12 persone, massimo 25. Quota di partecipazione 71,4 euro. Le lezioni si terranno dalle 18.30 alle 22.30

Le date previste sono: 15 e 22 ottobre, 5, 12 e 26 novembre con termine al 3 dicembre 2013.

Iscrizioni: Ecipar di Ravenna srl – Unità didattica di Faenza- dott.ssa Ileana Barnabè (0546 681033) – ibarnabe@ecipar.ra.it

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>