Sagra dell’Ulivo 54^ edizione: con l’olio ‘nuovo’ si riapre la Torre dell’Orologio

Con l’olio extra-vergine il Borgo chiude, domenica 24 novembre, la rassegna delle 4 Sagre per Tre Colli.

 

Degustazione e acquisto dell’olio ‘nuovo’, appena uscito dal frantoio della Cab (fragrante sulla classica bruschetta) tra musica e divertimenti, con menu nei ristoranti e allo stand gastronomico. Acquisti anche al mercato dei prodotti tipici, di commercio equo-solidale in via Porta Fiorentina e alle mostre di ricamo (Galleria comunale) e di ceramica nella chiesa del Suffragio.

Uno dei presepi della ceramista Camilla Vassura, esposto nella chiesa del Suffragio.

Uno dei presepi della ceramista Camilla Vassura, esposto nella chiesa del Suffragio.

Nel piccolo frantoio, allestito dalla Cooperativa brisighellese, molitura in diretta dell’extravergine Brisighello Dop, con spremitura a freddo della cultivar Nostrana. Nello stand Cab-Terra di Brisighella è presente anche una gamma di oli Evo con le selezioni: Nobildrupa da olive ghiacciola, Orfanello da olive orfana, e l’apprezzato olivaggio Pieve Tho. La manifestazione è poi tappa del Wine FoodFestival Emilia Romagna e del GirOlio d’Italia, con Parma partner per la tappa romagnola e la visita dell’Associazione Parmense Olivicoltori. Domenica 24, Brisighella riceverà una pianta di Ulivo dal Comune di Caiazzo (Caserta) che sarà donata a una scuola brisighellese, mentre i Tre colli omaggiano con una Nostrana di Brisighella il Comune di Pove del Grappa (Vicenza), tappa successiva nel Girolio 2013.

La sagra vede poi la riapertura alle ore 10 della Torre dell’Orologio, uno degli edifici più belli e interessanti dal punto di vista storico e culturale di Brisighella.

In occasione della sagra dell’Ulivo inaugura la mostra permanente ‘Rocca e Torre dell’Orologio Perle di Adristorical Lands’, organizzata dalla Provincia in collaborazione con il Comune. L’ingresso alla Torre e alla mostra è gratuito. Gli orari di visita: da novembre a marzo: dalle 14 alle 17.30 nei giorni prefestivi, dalle 10 alle 17.30 nei festivi; da aprile a ottobre: dalle 10 alle 19.30, sia nei prefestivi che nei festivi. Il 24 novembre, dopo l’inaugurazione, le porte della mostra resteranno aperte fino alle ore 17.

All’interno del Progetto europeo Adristorical Lands dedicato a Rocche e Castelli, Borghi e Città Murate dell’Adriatico, nella Torre dell’Orologio di Brisighella i pannelli informativi permetteranno di capire la storia attraverso le emergenze archeologiche e architettorniche incastonate nei gessi di Brisighella. Il punto di partenza alla scoperta del Sentiero del tempo che si può percorre dalla via degli Asini raggiungendo la Rocca; poi il Museo geologico all’aperto Cava Monticino fino all’ingresso del Carnè, per poi spingersi a Zattaglia e Monte Mauro con le cave di Lapis Specularis. L’itinerario varia nel tragitto di ritorno, che scende nei pressi dell’area archeologica castrum Rontanae, raggiunge la grotta Tanaccia e la parte alta del geo museo Cava Monticino fino alla Rocca e riscende dalla Torre dell’Orologio verso il Borgo Medioevale di Brisighella.

Inoltre, si può scoprire Brisighella attraverso una nuova tecnologia “Realtà Aumentata”. Grazie alla App di Adristorical Lands permetterà di vivere un’esperienza di visita completamente nuova: in ogni momento si può scoprire il Borgo di Brisighella con focus tematici, audio guida, mappe, info utili, eventi, news, prodotti tipici, artigianato locale e, naturalmente, la possibilità di condividere l’esperienza sui social network. La App di Adristorical Lands è disponibile per smartphone e tablet ed è scaricabile gratuitamente dall’App Store e da Google Apps.

Entrambe le iniziative fanno parte del progetto guidato dalla Provincia di Ravenna all’interno del progetto europeo ‘Adristorical Lands’ e del suo programma di valorizzazione sotto il profilo turistico, di luoghi o edifici che, pur possedendo un grande valore storico, artistico e culturale, non sono solitamente inseriti negli itinerari turistici ‘tradizionali’ e che si trovano nei territori dei Paesi partner del progetto (Italia, Slovenia, Croazia, Albania, Bosnia-Herzegovina). http://www.adristorical-lands.eu

Margherita Rondinini

(immagini S.Cantoni)

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>