Sequenza di successi per una giovane promessa brisighellese

Tommaso Bosi sta conquistando una serie di successi nell’ambito della disciplina della Lotta Greco Romana e Libera, a conferma di una tradizione romagnola che nel tempo ha saputo regalarci prestigiosi traguardi. Tommaso 1 Tommaso abita a Brisighella, nella piccola frazione di Marzeno, ha dodici anni e frequenta la Scuola Secondaria di Primo grado nel capoluogo. La sua formazione è cominciata, all’età di 5 anni, presso la Palestra Lucchesi di Faenza. Una palestra che ha permesso di regalare allo sport italiano tante belle riconoscenze nazionali ed internazionali nel campo della Lotta in genere. Ha seguito il corso di avviamento allo sport, passando al gioco del cerchio per poi approdare al corso di lotta greco romana.

Nel 2012, a Bari, diventa Campione italiano nella categoria 34 kg. Nello stesso anno diventa anche campione interregionale. Nel 2013 conquista il terzo posto nei Campionati italiani di lotta libera e nella lotta greco romana confermando il suo titolo di campione interregionale.Nei primi mesi del 2014, Tommaso, con la partecipazione a varie iniziative organizzate sul nostro territorio, continua a mietere i suoi successi classificandosi al primo posto nel Trofeo Cisa e terzo al Trofeo Athena nella categoria 36 kg.

La continua crescita sportiva supportata da un buon affiatamento con il proprio istruttore, la forza del team della storica palestra Lucchesi, ma soprattutto la grande passione, permetteranno al giovane Tommaso di continuare nella conquista dei suoi lodevoli traguardi. Il lavoro di squadra, l’affiatamento sportivo mirato al raggiungimento di un comune obbiettivo sono le peculiarità che sottintendono qualsiasi disciplina sportiva e le tante eccellenti attività di promozione e di avviamento esistenti sul nostro territorio ne costituiscono un esempio. La passione e la tenacia di Tommaso, costituiscono, quindi, un chiaro messaggio di impegno e disciplina, soprattutto per le giovani generazioni. Dimostrando che il sacrificio può essere lautamente ripagato con riconosciuto successo e soddisfazione.

Tommaso

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>