Domenica 10 Agosto, appuntamento con “Calici sotto i 3 Colli”

Domenica 10 Agosto 2014, torna la Notte Blu dedicata agli amanti delle emozioni. Con Calici sotto i 3 Colli il borgo medioevale di Brisighella diventa una cantina a cielo aperto che l’emozione delle stelle cadenti e il piacere della buona musica renderà ancora più accattivante.

Luna piena alla Torre dell’Orologio di Brisighella: un contesto ideale per vivere un’atmosfera da innamorati (foto S.Cantoni)

Luna piena alla Torre dell’Orologio di Brisighella: un contesto ideale per vivere un’atmosfera da innamorati (foto S.Cantoni)

Una cantina sotto le stelle nel Borgo Medioevale dove si potranno degustare i calici delle migliori produzioni vinicole della Val D’Amone con in piazza Carducci il concerto di Giacomo Toni e la ‘ 900 band e lo spettacolo. “ La Ballata dei Bevitori Longevi”. Un perfetto connubio tra musica, emozioni e vino per cogliere al volo le stelle nel borgo e sperare che i propri sogni s’avverino nella magica notte di San Lorenzo.
In un’ambientazione caratteristica Calici sotto i tre colli esce domenica 10 agosto con le stelle nel borgo di Brisighella come un rustico affresco di Romagna tradizionale con ‘botti di rovere’ a vista lungo via Porta Fiorentina e via Naldi a identificare i produttori locali di vino, la vita della terra di Romagna. Sono tredici le aziende vitivinicole: Vigne Ca’ di Sopra, Ca’ Montalbano, Ca’ Pirota, Cab, Gallegati, Vigne dei Boschi, Vigne di San Lorenzo, Villa Liverzano, Il Pratello, Monti Roberto, Calonga, Ancarani e Costa Archi.

toni2Il centro storico diventa una cantina a cielo aperto per le ‘mise en place’ dei locali e i 6 punti di assaggio finger food da consumare anche passeggiando. Se Bacco sale dalla cantina portando i calici del territorio troverà poi ‘pane’ per i nettari: si abbineranno ai sapori di frutta fresca e alle tipicità in formato d’asporto, calde e sfornate al momento, con stuzzicherie arrostite.

Così uno scorcio culinario e vitivinicolo del territorio si distribuisce nel centro storico, allestito come una vecchia cantina, con sedute di paglia come in un’arena agreste, riscaldata in apertura dalle note dei Dead Cat in a Bag, duo cantantoriale che propone una vecchia musica a modo loro o una loro musica in modo vecchio, un viaggio immaginario dove troverete un po’ di sabbia del Messico, della neve che viene dalla Russia, un profumo francese, un walzer country & western, una bandana zingara (o è una bandana piratesca?).

Uno degli scorci caratteristici e più nascosti del Borgo nell'ideale suggestione della Notte Blu sotto i tre colli.

Uno degli scorci caratteristici e più nascosti del Borgo nell’ideale suggestione della Notte Blu sotto i tre colli.

Per l’occasione Domenica 10 Agosto scende in Piazza Carducci “La Ballata del Bevitore Longevo” di Giacomo Toni , un “Canta-Autore”, nel vero senso della parola. I suoi concerti offrono capolavori comici, ballate splendide e malinconiche, messi in scena da un artista a metà tra un attore di Hollywood e un vecchio contadino romagnolo. I suoi testi sono fotografie, sono storie, parole che saltano qua e là sui tasti del pianoforte e scivolano lentamente, sigarette spente sull’asfalto alle 5 del mattino, sono bicchieri di vino bevuti in solitudine al bancone di un bar. Ogni canzone è un tornado di riferimenti musicali disparati, dalla scuola genovese al jazz sperimentale, e allo stesso tempo un racconto o un momento lirico chiuso in se stesso, forte, irriducibile, senza un verso o una frase musicale fuori posto. Giacomo Toni è il leader della ‘900 Band: Marcello Jandù Detti (trombone), Alfredo Nuti Dal Portone (chitarre), Roberto Villa (contrabbasso), Gianni Perinelli (sax) e Marco Frattini (batteria), cinque maestri con un talento da solisti e la capacità di fondersi alla perfezione con il pianoforte e del loro frontman.

Brisighella vi apetta domenica 10 agosto e personalizza così la sua lode a Bacco e San Lorenzo in un’ apperecchiatura di bevute doc, tra Bianchi, Rossi e stelle serviti in calici, contestualizzati al territorio e alle specialità enologiche, culturali, architettoniche e ambientali. La regia è dello staff che ha firmato l’evento della Notte bianca di Brisighella Romantica in collaborazione con produttori di vino del territorio ed il festival Strade Blu (www.stradeblu.org).

calici

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>