La magia del Borgo 2015: un successo in crescita

Il 12 settembre a Monte Mauro, si è concluso con successo il Festival La Magia del Borgo 2015 a Brisighella, protagonisti il celebre duo formato da R. Noferini al violino e C. Cattani al clavicembalo. E’ tempo quindi di bilanci ed il Direttore Artistico Angelo Martelli racconta come si sono succeduti gli eventi dal giorno dell’inaugurazione 8 luglio, fino all’ultimo concerto degli allievi datato 13 agosto.

concerto osservanza 7
Grande interesse e consensi unanimi di pubblico e critica hanno suscitato sia i concerti dei Maestri che quelli dei “giovani talenti” che insieme agli allievi dei Corsi di Perfezionamento si sono avvicendati a Brisighella (Chiostro dell’Osservanza, Chiesa del Suffragio, Monte Mauro, Borgo Fregnano), Riolo Terme (Rocca), Casola Valsenio (Abbazia di San Giovanni) e Castel Bolognese (Chiesa di San Francesco). Non dimentichiamo che in questi venti anni di attività didattica e di promozione (1995 – 2015), molti dei nostri giovani hanno intrapreso una carriera concertistica di tutto rispetto ed alcuni di loro come L. Micheli, E. Leone, L. Marzadori (primo violino della Scala), F. Zigante ed altri sono attualmente insegnanti in prestigiose Accademie Europee e tornano spesso a Brisighella per fare i Docenti e per suonare durante le serate più importanti.

Chiesa Suffragio 4

Possiamo valutare così l’edizione 2015 in crescita ed in linea con il trend degli ultimi anni, caratterizzato da un ampliamento territoriale e dalla valorizzazione dei luoghi storici. A tal proposito grande successo hanno avuto le serate sulla Divina Commedia denominate “Il treno di Dante” organizzate in collaborazione con l’Ufficio Cultura della Diocesi di Imola e svoltesi presso il Chiostro dell’Osservanza di Brisighella. Torniamo alla didattica, fulcro delle manifestazioni 2015, sono stati gli 8 Corsi Estivi, tenuti presso il Parco delle Terme, che hanno coinvolto 85 studenti, 10 docenti e 2 maestri collaboratori, creando un indotto per il turismo locale di notevole consistenza. Se consideriamo che ogni allievo si ferma a Brisighella per almeno 6/7 giorni e che ognuno dei corsi è frequentato da 10 ragazzi arriviamo, docenti compresi, ad avere circa 100 presenze nel territorio, in più durante il Festival vengono spesso ospitati, familiari, amici, appassionati e colleghi che hanno anche la possibilità di visitare il territorio ed apprezzare le sue caratteristiche ambientali ed enogastronomiche.

intestazione 27 edizione-1
Grazie a docenti del calibro di Cristiano Rossi, Oscar Ghiglia, Alirio Diaz, Massimo Lonardi, Giulio Tampalini ed altri, da anni vengono a Brisighella studenti da ogni parte del mondo (Italia, Europa, America Latina, Giappone, Israele, Australia ecc) e che il nome di Brisighella già famoso per “I Borghi più belli d’Italia” è citato nelle riviste specializzate come uno degli appuntamenti estivi più importanti nel nostro paese.
Fondamentali in questi anni sono stati, per la realizzazione degli eventi, il sostegno dei Comuni dell’Unione, dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Brisighella e della Pro Loco locale, nonché gli interventi della Regione Emilia Romagna e della Provincia di Ravenna. Un grazie anche ai numerosi sponsor privati ed ai grandi artisti che con generosità da sempre accordano la loro fiducia.

Il prossimo appuntamento a Luglio 2016.

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>