Andè a ridar a Brisighela…….Stagione commedie dialettali 2017.2018

A Brisighella, presso il Teatro Cinema Giardino, Sabato 18 novembre p.v., alle ore 21, parte la Rassegna di Commedie Dialettali Stagione 2017.2018.  Il programma è particolarmente ricco e saranno in scena le migliori compagnie del territorio Emiliano Romagnolo. In occasione della 15′ edizione la rassegna diventerà oggetto di un concorso dove il pubblico sarà parte attiva per decretare la migliore compagnia finale.

Stagione teatro Fognano

PREFAZIONE

Siamo giunti alla 15° edizione di questa bellissima rassegna dialettale al Teatro Giardino.

Ogni anno cerchiamo e selezioniamo per Voi le migliori compagnie del territorio Emiliano Romagnolo con le relative rappresentazioni, nella speranza di farvi ridere un po’ e allietarvi nelle serate invernali del sabato.

Per accogliervi nel migliore dei modi, abbiamo approvato e da poco ultimato alcuni lavori di ristrutturazione al Teatro che hanno valorizzato e migliorato sia l’impianto elettrico sia l’estetica dei muri interni.

Vorremmo quindi, durante la prima serata, illustrarvi quanto fatto nella speranza sia di Vostro gradimento.

CONCORSO A PREMI

Visto il raggiungimento della 15° edizione, abbiamo pensato di coinvolgere di più lo spettatore e renderlo partecipe attivo al……... “Primo concorso Teatrale Città di Brisighella”.

Alla fine di ogni serata, lo spettatore potrà, con apposito foglio precompilato, che riceverà all’ingresso, dare un voto alle compagnie.

La valutazione del pubblico, abbinata a quella di un giudice esterno deciderà i giudizi finali.

Alla fine dell’ultima serata verranno consegnati premi per:

1. Miglior Compagnia

2. Miglior scenografia

3. Commedia più divertente

(La compagnia dell’ultima sera non verrà considerata per le votazioni)

Verrà anche offerto un buffet a tutti i presenti.

Il Consiglio del Circolo

Crescila

Sabato 18 NOVEMBRE 2017

Compagnia Teatrale

La Compagnia del Borgo di Faenza

Sa so amalé, al so pu me!

da Moliere,

traduzione e adattamento di Luigi Antonio Mazzoni

Trama

La commedia mette in scena le vicende familiari di un ipocondriaco, Ageo, che si circonda di medici inetti, Dottor Sistoli, Dottoressa Volpato e il furbetto Professor Catarozzi, ben contenti di alimentare le sue ansie per tornaconto personale. Ageo è a tal punto prigioniero della sua paura da voler maritare la figlia Angelica, con Tommaso, figlio del Professor Catarozzi, benchè ella sia innamorata del giovane Paride. Sposato oltretutto con Belinda, una donna maschina, Ageo, è vittima di se stesso e burattino di chi gli sta intorno, ma grazie all’intervento della cameriera Tonina e della sorella Palmira, sarà in grado di aprire gli occhi sulla realtà che lo circonda.

HSabato 2 DICEMBRE 2017

Compagnia Teatrale

“Amici del Teatro” di Cassanigo

La Fameja dj imbarlè

3 atti in dialetto romagnolo di Bruno Marescalchi

Trama

1957 a Cassanigo, piccola parrocchia di campagna tra Faenza e Cotignola, nella sala da pranzo di casa Ciconi, coltivatore diretto e proprietario di vari poderi: la famiglia, l’amore, il lavoro, l’avarizia, l’accettazione del diverso, in uma Romagna che purtroppo o per fortuna non c’è più.

compagnia di cassanigo

dea per

utu

Sedar

NA Servizi

Sabato 16 DICEMBRE 2017

Compagnia Teatrale

La Cumpagni dla Parochia

La Gonga

3 atti in dialetto romagnolo di Romano Comandini

Trama

Nino solo con la figlia e gli anziani genitori deve risolvere tutti i problemi familiari. Spesso scontrandosi e subendo le interferenze della sorella e del cognato sul come organizzare e gestire la vita degli anziani genitori.

Sabato 30 DICEMBRE 2017

Compagnia Teatrale

Cla Bela Cumpagni

Tot e va a l’Arversa

Commedia teatrale in 2 atti

Trama

Dopo gli ultimi successi di “Nuitar e la Storia”, “L’Anvod ad Zambuten”, originale commedia scritta da attori della compagnia, e “Parchêg a pagamënt”, versione romagnola della nota commedia di Italo Conti, ClabëlaCumpagnì si ripresenta al pubblico di Brisighella con “Tot e va a l’arversa”, altra commedia in due atti di Italo Conti, autore, regista e commediografo contemporaneo che con grande maestria e in chiave umoristica propone testi teatrali ispirati all’ attualità. Ci troviamo in casa della signora Artemisia Casadio e del fratello Marziano Casadio, cavaliere in disgrazia. Marziano si sente cittadino di un mondo dove l’ingiustizia regna sovrana,  nella realtà che lo circonda tutto va al contrario di come il buon senso indicherebbe. In un susseguirsi di situazioni limite e in un turbinio di risate lui e gli altri personaggi impareranno a orientarsi in questo mondo alla rovescia, adattandosi quando serve alle pratiche dei “furbetti”, per ottenere alla fine quei risultati che mai avrebbero sperato di poter raggiungere. La storia va talmente “a l’arversa” che la commedia inizia dalla fine: sì sì … proprio dalla fine!!!

Sabato 13 GENNAIO 2018

Compagnia Teatrale

La Cumpagneia de Bonumor

Bajoch e be S-cet

3 atti comici di Paolo Maltoni

Trama

Spaccato di vita in paese. Tutto ruota attorno ad una piazzetta sulla quale si affacciano tre attività commerciali. I residenti e i forestieri transitano tutti di lì,dove tutti sanno tutto di tutti……………………

 

Sabato 27 GENNAIO 2018

Compagnia Teatrale

La Compagine di S. Tomé 1992

I Misteri dla Sgnora Margherita

Commedia dialettale in 2 atti di Valerio Benvenuto

Trama

Quando la trama di una commedia è densa di misteri, sarebbe solo un dispetto svelarla al pubblico in anticipo. Non resta quindi che augurare a tutti voi… Buone soprese e…

Sabato 10 FEBBRAIO 2018

Compagnia Teatrale

Cvi de Mi Paes di Vecchiazzano

Un Colp ad Vent

Trama

Gli uomini non valutano quasi ma la forza delle donne, specialmente quando sono unite e determinate. Le donne, sanno escogitare modi per intrappolarli e addomesticarli, anche quando loro si sentono degli indomabili e irresistibili galletti di paese nonostante l’età, a conferma del proverbio che dice “il lupo perde il pelo ma non il vizio”. Anche un colpo di vento vero o finto, può dare una mano a rimettere i galli spennacchiati nei loro pollai.

Sabato 24 FEBBRAIO 2018

Compagnia Teatrale

La Cumpagni dla Zercia

No Te T’an Si é Mi Marid

3 atti di F. Pirazzoli

Trama

No tè t’an sì e’ mi marid” è una classica commedia degli equivoci. I personaggi coinvolti in questa storia sono stati tratteggiati con intelligente ironia. Uno sconcertato marito che viene a trovarsi in una delicatissima e inattesa situazione, una raffinata moglie che sembra essere sprofondata in una incomprensibile crisi neurologica ed un imbarazzato, piacevolmente imbarazzato, dottore che rimane abbagliato dagli stimoli interessanti che il caso propone. Nasce così un singolarissimo gioco fra i tre, sorretto da altri colorati personaggi, che sfocia in una storia senz’altro attuale e divertente.

Sabato 10 MARZO 2018

Compagnia Teatrale

Gli Amici del Fontanone di Faenza

La Paura di Ledar

 

 

Sabato 24 MARZO 2018

Compagnia Teatrale

La Compagnia de Bosch di Gambettola

1. In Attesa di Giudizio

2. Una Giornata Particolare in

una Canonica Qualunque

ANSPI PER SITO

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>